Ultima modifica: 20 Ottobre 2019

Uguali & Diversi

Progetto di promozione della lettura “Testi & Contesti” 2018-2019

“Uguali  & diversi” è stato il titolo scelto quest’anno nell’ambito del progetto d’Istituto di promozione della lettura “Testi & contesti” . Coordinato dall’Insegnante Maria Grazia Cara, verteva sul tema della diversità.

 Uguali  & diversi

“Dal mondo del foglio,

al mondo che voglio”

Il progetto di promozione della lettura 2018/19, ha impegnato le insegnanti, i bambini e i ragazzi dell’Istituto “Bernardini” nella ricerca di una risposta ad una domanda importante:

“cos’è la diversità? La diversità è qualcosa che attiene a un mondo separato e quindi che non appartiene a tutti, oppure è un elemento intrinseco a tutte le cose, comprese le persone?”

La diversità, indagata nelle sue differenti declinazioni: in natura, tra le persone e le loro abilità, tra uomini e donne, tra le generazioni di individui, tra i paesi e i popoli, è stata raccontata attraverso una pluralità di attività :

  • Le letture in classe. Le letture ad alta voce delle insegnanti, le riflessioni, i giochi di gruppo per sviluppare la consapevolezza di sé e le capacità relazionali, sono stati gli strumenti attraverso i quali si è cercato di accompagnare gli alunni alla scoperta della propria diversità e di quella degli altri. Riconoscere in se stessi e negli altri delle qualità diverse, ha consentito loro di apprezzarne il valore e di porre le basi per l’accettazione e il rispetto reciproco. L’esplorazione delle molteplici dimensioni della diversità, li ha condotti, inoltre, all’individuazione della Convenzione Internazionale sui Diritti dell’infanzia, e quindi, a conoscere le situazioni nelle quali la diversità si traduce in differenze e disuguaglianze e di conseguenza, in diritti negati.
  • L’incontro degli alunni con lo scrittore Paolo Montaldo sul tema dell’autismo infantile.
  • I percorsi didattici sviluppati in collaborazione con il Sistema Bibliotecario Urbano, curati dalla bibliotecaria Simonetta Bellu. Le attività svolte, sono state di due tipi: il laboratorio su Leopardi, dedicato ai ragazzi della Secondaria di I grado e il percorso di letture Nati per Leggere, destinato ai bambini della scuola dell’Infanzia e della Primaria. Il laboratorio su Leopardi, ispirato al libro di Alessandro D’Avenia “L’arte di essere fragili: come Leopardi può salvarti la vita”, ha aperto al mondo di un grande poeta del passato. Prima di mettersi alla prova con la scrittura di testi poetici, i ragazzi hanno lavorato sul pensiero convergente e divergente nel testo poetico, sul perché della poesia, cosa vede, a chi parla, cosa ha dentro di sé e infine, hanno analizzato “L’infinito di Leopardi”. Attraverso il metodo di Caviardiage hanno poi elaborato dei testi poetici. Con il percorso Nati per Leggere, i bambini della scuola dell’Infanzia e della Primaria sono stati accompagnati a riflettere sulle “specialità/diversità” di ognuno di noi. I libri scelti, con i loro personaggi forti, ben delineati, hanno consentito di affrontare temi sensibili come la varietà/diversità di emozioni che entrano in gioco nella sfera delle relazioni umane, le abilità, “le imperfezioni”, i sogni, l’audacia, il pregiudizio e l’accettazione.
  • Il laboratorio di ceramica sulla diversità biologica – flora e fauna- del parco Tepilora, in collaborazione con l’Università della Terza Età, per il secondo anno consecutivo ha consentito ai bambini della Primaria e ai ragazzi della Secondaria di I grado, di dare il proprio contributo personale alla realizzazione di una importante opera pubblica: il mosaico del sopraflutto del porto di La Caletta.
  • Il cineforum, come mezzo espressivo atto ad integrare e potenziare il messaggio che il progetto di lettura ha inteso veicolare.

Film: Un sacchetto di biglie; La principessa e l’aquila; Wonder.

 

 Bibliografia di riferimento:

  1. Ad abbracciar nessuno,  di Arianna Papini;
  2. Tutti diversi & tutti uguali, di Chiara Dattola;
  3. Mia sorella è un quadrifoglio, di Beatrice Masini;
  4. Le parole di Bianca sono farfalle, di Chiara Lorenzoni;
  5. Un uovo a sorpresa, di Philip D. Eastam;
  6. Qualcos’altro, di Kathryn Cave, C. Riddell;
  7. Nel paese delle pulcette, di Beatrice Alemagna;
  8. Le parole scappate, di Arianna Papini;
  9. Piccolo blu e piccolo giallo, di Leo Lionni;
  10. La gabbianella e il gatto che le insegnò a volare, di Luis Sepulveda;
  11. I cinque malfatti, di Beatrice Alemagna;
  12. Pollicino, di Charles Perrault;
  13. La cosa più importante, di Antonella Abbiatello;
  14. Guizzino, di Leo Lionni;
  15. In una notte di temporale, di Yuichi Kimura;
  16. Mangiare la paura, di Antonio Ferrara;
  17. Eroi, di Antonio Ferrara;
  18. Oh, Harriet!, di Francesco D’adamo;
  19. Siamo tutti Wonder, di R. J. Palacio;
  20. La bambina con il lupo dentro, di Virginia Woolf (adattamento);
  21. Color collera, di Emmanuel Trèdez;
  22. Il diario di Anna Frank, di Matteo Corradini.

Elenco collegamenti della pagina:

Incontro con lo scrittore Paolo Montaldo

http://www.icsiniscola2.edu.it/incontro-con-lo-scrittore-paolo-montaldo/

 

Laboratorio su Leopardi

http://www.icsiniscola2.edu.it/laboratorio-su-leopardi/

 

Nati per leggere

http://www.icsiniscola2.edu.it/nati-per-leggere/

 

Laboratorio di ceramica

http://www.icsiniscola2.edu.it/laboratorio-di-ceramica/

 

La mostra

http://www.icsiniscola2.edu.it/la-mostra/

 

Convenzione Internazionale sui Diritti dell’infanzia: Esposizione delle Pigotte

http://www.icsiniscola2.edu.it/convenzione-internazionale-sui-diritti-dellinfanzia-esposizione-delle-pigotte/

 

Io albero

http://www.icsiniscola2.edu.it/io-albero/

 

Noi… diversamente uguali (pagina)

http://www.icsiniscola2.edu.it/noi-diversamente-uguali/

 

Noi… diversamente uguali (PowerPoint)

http://www.icsiniscola2.edu.it/wp-content/uploads/2019/06/Noi-diversamente-uguali.pptx

 

Il Reading e la Gara letteraria

http://www.icsiniscola2.edu.it/il-reading-e-la-gara-letteraria/